Prima condanna a Boston, negli Stati Uniti, nello scandalo delle tangenti pagate da genitori facoltosi per far ammettere i loro figli nei college più blasonati.

A John Vandemoer, 41 anni, ex coach di vela dell'università di Standford, sono stati inflitti un giorno di prigione (ritenuto già scontato) e due anni di libertà vigilata, con i primi sei mesi ai domiciliari.

Vandemoer, che si è dichiarato colpevole, dovrà inoltre pagare una multa di 10 mila dollari. Nelle indagini sono rimaste coinvolte 50 persone, comprese le attrici Lori Loughlin e Felicity Huffman.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.