Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Come nei film western. La pistola nella fondina, in bella vista, ovunque ci si trovi: per strada, al lavoro, al ristorante, in un negozio.

Molti texani da oggi potranno sempre portare con sé un'arma da fuoco senza nemmeno doverla nascondere, grazie all'entrata in vigore di una legge che introduce il principio dell''open carry' . Il tutto alla vigilia della nuova stretta annunciata a livello nazionale dal presidente Usa Barack Obama.

Ad essere interessati dalle nuove norme che estendono l'"open carry" quasi un milione di texani, quelli che hanno già una licenza che finora gli ha permesso di trasportare armi nascondendole.

Per tutte queste persone sarà obbligatorio, però, fornire le proprie impronte digitali e sottoporsi ai cosiddetti 'background check', i controlli per verificare che la loro fedina penale sia pulita.

Sono oltre 40 gli stati Usa che permettono in alcuni casi di portare liberamente e senza nasconderle armi da fuoco. Ma il Texas diventa ora lo Stato più grande e, con i suoi 27 milioni di abitanti, il più popoloso a introdurre una legge del genere, provocando un duro scontro all'interno dell'opinione pubblica e della società civile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS