Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tragedia in un asilo di Boston. Un bimbo di soli due anni è precipitato dal tetto del palazzo che ospitava il centro all'interno di un'abitazione, gestito da marito e moglie. Il piccolo, Dayton Walker, era al primo piano, dove appunto si trova l'asilo, ma in qualche modo, forse approfittando del fatto che in quel momento nessuno lo sorvegliava, è riuscito a uscire, a salire le scale e ad aprire la porta senza lucchetto che dà accesso al tetto.

Poi, in pochi attimi, si è consumata la tragedia e Dayton è volato nel vuoto finendo con la faccia in giù sul marciapiede. Assistendo alla scena uno dei titolari dell'asilo si è sentito male ed è stato portato in ambulanza in ospedale. Le autorità stanno investigando su come il bambino sia riuscito ad uscire indisturbato dall'asilo e sul perché la porta del tetto non fosse chiusa.

SDA-ATS