Prosegue la deregulation di Donald Trump in campo ambientale. L'amministrazione di Washington ha annunciato la revoca di una normativa introdotta nel 2015 da Barack Obama per limitare l'inquinamento chimico vicino a ruscelli, zone umide ed altri specchi d'acqua.

L'agenzia per la protezione ambientale (EPA) ha spiegato che la regolamentazione sarà sostituita da una nuova a fine anno per definire meglio quali corsi d'acqua dovranno essere protetti in futuro.

Una decisione condannata come "vergognosa e pericolosa" dagli ambientalisti ma apprezzata dagli agricoltori e dai promotori immobiliari.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.