Il 49enne Richard Matt, uno dei due evasi tre settimane fa dal carcere di massima sicurezza dello Stato di New York, è stato ucciso dalla polizia nei pressi del lago Titus, non lontano dal confine canadese.

La notizia è riportata dalla Cnn e da altri media ed è stata confermata dal governatore democratico di New York, Andrew Cuomo. La polizia è all'inseguimento del secondo evaso, il 35enne David Sweat. Decine di mezzi della polizia stanno convergendo in un'area a sud di Malone.

I due detenuti erano evasi rocambolescamente il 6 giugno da un carcere di massima sicurezza. L'evaso ucciso, ha sottolineato Cuomo, era armato e ha rifiutato di consegnarsi agli agenti che l'avevano intrappolato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.