Navigation

Usa: volo-record drone a energia solare, in aria per 168 ore

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2010 - 09:23
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Un drone ultraleggero alimentato dall'energia fornita da specifici pannelli solari e' rimasto in volo negli Stati Uniti per oltre 168 ore continuate, stabilendo il nuovo record del mondo per quanto riguarda questa speciale disciplina.
Il volo-record e' avvenuto in Arizona: Zephyr, aereo senza pilota progettato dalla societa' britannica QinetiQ, ha volato sopra il deserto per oltre una settimana, polverizzando il suo precedente record mondiale, che era di 82 ore e 37 minuti.
Il velivolo, ha reso noto la societa', e' lungo 22,5 metri e pesa appena 50 chili. L'esperimento-record e' avvenuto nella zona della base aeronautica militare americana di Yuma, in pieno deserto. La QinetiQ ha precisato che il precedente record non era stato omologato perche' al momento della prova non erano presenti i membri della Federazione Aeronautica Internazionale (FAI). In questo caso, invece, anche la Fai ha assistito al volo-record durato oltre una settimana.
Realizzato in fibra di carbonio, il velivolo e' dotato di pannelli solari fissati sulle ali capaci di immagazzinare energia durante il giorno in modo da riuscire ad alimentare batterie al litio capaci di mantenerlo in volo anche durante la notte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.