Tutte le notizie in breve

Un altro fine settimana da incubo a Chicago a causa della guerra tra bande: sei persone sono state uccise e almeno altre 26 sono rimaste ferite in diverse sparatorie, tra venerdì sera e lunedì mattina.

Secondo i dati del Chicago Sun-Times, la città dell'Illinois ha superato quota mille persone colpite (tra morti e feriti) in scontri con armi da fuoco dall'inizio dell'anno a fine aprile, e si sta avvicinando a raggiungere i 200 omicidi.

La sparatoria più sanguinosa si è verificata nel quartiere di Southwest Side, dove due persone sono morte e otto sono rimaste ferite. Secondo la polizia si tratta di una rappresaglia da parte di una gang durante una veglia per un uomo vittima di un altro omicidio.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve