Navigation

Usa: Zuckerberg, "elezioni oneste, Biden ha vinto"

Secondo il fondatore e CEO di Facebook Mark Zuckerberg, Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/MARK LENNIHAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 novembre 2020 - 07:12
(Keystone-ATS)

Il fondatore e CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha detto in un incontro con i suoi dipendenti che "l'esito delle elezioni è ora chiaro e che Joe Biden sarà il nostro prossimo presidente".

"È importante che la gente abbia fiducia che le elezioni sono state fondamentalmente oneste e questo vale anche per le decine di milioni di persone che hanno votato per Trump", ha osservato il CEO di Facebook, secondo quanto riportato da BuzzFeed News e confermato da un portavoce Fb. Sono i primi commenti di Zuckerberg a riconoscere la vittoria di Biden, mentre Trump continua a denunciare elezioni fraudolente.

Zuckerberg ha poi spiegato che l'ex stratega della Casa Bianca Steve Bannon non ha violato le regole di Facebook a tal punto da sospendergli l'account. Recentemente Bannon aveva suggerito che il presidente Donald Trump avrebbe dovuto cominciare il suo secondo mandato decapitando Anthony Fauci e il direttore dell'Fbi, Christopher Wray, e impalando le loro teste ai cancelli della Casa Bianca.

Twitter, a differenza di Facebook, aveva sospeso l'account del podcast dopo che Bannon l'aveva messo in rete.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.