Navigation

Usa 2012: Huntsman lascia corsa, appoggerà Mitt Romney

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 gennaio 2012 - 07:24
(Keystone-ATS)

La corsa repubblicana alla Casa Bianca ha perso un altro concorrente. Jon Huntsman ha reso noto che intende lasciare e appoggiare l'ex governatore del Massachussets Mitt Romney.

Huntsmann ha deciso che è il momento per i Repubblicani di riunirsi intorno a un candidato che può battere il presidente americano Barack Obama e sostenere l'economia.

Finito al terzo posto alle primarie del New Hampshire, Huntsman ha meditato sull'abbandono per diverso tempo e concluso che non sarebbe stato in grado di raggiungere Romney e battere i rivali repubblicani.

L'ex governatore dello Utah aveva annunciato la propria candidatura alle primarie repubblicane in giugno, all'ombra della Statua della Libertà, promettendo un futuro migliore di quello che Obama avrebbe potuto offrire.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?