Navigation

Usa 2012: Obama in Ohio, con Romney America torna indietro

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2012 - 07:18
(Keystone-ATS)

"Tutto quello per cui abbiamo combattuto nel 2008 è ancora in gioco": lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, che cerca di reagire alle notizie che provengono dagli ultimi sondaggi mettendo in guardia dai rischi di una vittoria del candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney. Una vittoria - ammonisce il presidente - che riporterebbe l'America indietro.

"Non dobbiamo permettere un altro round di quelle politiche che ci hanno portato nella crisi di questi anni", ha detto Obama parlando in Ohio, uno dei più importanti Stati chiave per la conquista della vittoria il prossimo 6 novembre. In Ohio gli ultimi sondaggi danno il presidente americano ancora in vantaggio di quattro punti ma con un Romney in netta ripresa.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?