Navigation

Usa 2012: Santorum, corsa a Casa Bianca è finita

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2012 - 20:53
(Keystone-ATS)

Come anticipato da alcuni media, l'ex senatore della Pennsylvania, Rick Santorum, ha sospeso oggi la corsa alla Casa Bianca. Lo ha annunciato a Gettysburg, sito storico della guerra civile americana. Il ricovero di Bella, la figlia più piccola, "ci ha fatto riflettere". L'uscita sgombra il campo al rivale Mitt Romney.

Santorum non ha nominato Romney nel suo discorso, ma ha detto di volersi impegnare per favorire la sconfitta del presidente americano Barack Obama.

"Abbiamo deciso seduti intorno al tavolo di correre e sempre intorno al tavolo abbiamo deciso di sospendere la campagna", ha affermato Santorum.

Il ricorso alla sospensione della campagna - e non a mettere fine espressamente alla stessa - è un espediente usato da quasi tutti i candidati per mantenere in piedi l'architettura legale e pagare gli stipendi per le settimane successive.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?