Navigation

Usa 2012: sondaggio, Obama avanti su Romney di 7 punti

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2012 - 21:40
(Keystone-ATS)

Barack Obama è avanti di sette punti percentuali sul suo sfidante, Mitt Romney, tra gli elettori già registrati alle elezioni del 6 novembre. È quanto emerge dal sondaggio Reuters-Ipsos, condotto attraverso interviste telefoniche tra il 3 e il 7 maggio. Oggi il presidente si attesta sul 49%, Romney è fermo al 42.

Un piccolo passo avanti per Obama rispetto al mese scorso, quando la distanza tra i due era di appena 4 punti, con Barack sempre avanti ma solo 47 a 43%. A favorire l'avanzata del candidato democratico, l'appoggio da parte degli elettori indipendenti che sono favorevoli alla sua politica per il 48%, contrari solo il 40%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?