Navigation

Usa 2012: sondaggio, Romney in vantaggio in Florida

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 ottobre 2012 - 21:37
(Keystone-ATS)

A 24 giorni dalle elezioni per la Casa Bianca sembra crescere il vantaggio di Mitt Romney su Barack Obama in Florida, uno degli stati 'chiavè.

Secondo un sondaggio del Tampa Bay Times/Bay News 9/Miami Herald di cui riferisce la Cnn, il candidato repubblicano ha il 51 per cento dei consensi tra gli elettori intenzionati ad andare alle urne, contro il 44 per cento del presidente. Il mese scorso, lo stesso sondaggio aveva rilevato una lotta ben più serrata, con Obama al 48 per cento e Romney al 47.

Un sondaggio NBC/WSJ/Marist diffuso poche ore dopo il duello tv tra i 'vicè Joe Biden e Paul Ryan mostra tuttavia una situazione diversa, con il 48 per cento degli elettori intenzionati a votare che sostengono Obama contro il 47 per cento che sostengono Romney.

Frattanto, anche a livello nazionale, lo sfidante repubblicano sembra allungare le distanze. Secondo il sito web specializzato Realclearpolitics che quotidianamente fa la media dei sondaggi, oggi Romney ha un vantaggio dell'1,3 per cento su Obama.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?