Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Frattura tra i sostenitori del candidato democratico alla presidenza degli Usa Bernie Sanders.

KEYSTONE/EPA LOS ANGELES TIMES POOL/BARBARA DAVIDSON/POOL

(sda-ats)

Il fronte che sostiene Bernie Sanders si divide negli Stati Uniti.

Da una parte i 'Sanderistas', i falchi che vogliono combattere contro Hillary Clinton fino alla fine, dall'altra le colombe, che pensano sia giunto il momento di unire le forze del Partito democratico dietro all'ex first lady in vista delle elezioni presidenziali.

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, alla vigilia delle primarie in California la squadra del senatore si sarebbe dunque spaccata. Divisione accentuata dalla nuova vittoria di Hillary nelle primarie di Porto Rico, che la proietta ormai ad un passo dalla conquista dei delegati necessari per conquistare la nomination nella convention di fine luglio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS