Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Donald Trump, ieri a Jacksonville, in Florida.

Keystone/AP/EVAN VUCCI

(sda-ats)

Le polemiche del dopo convention non sembrano aiutare Donald Trump che, secondo l'ultimo sondaggio di Fox News, crolla nel gradimento degli americani lasciandosi staccare di ben 10 punti da Hillary Clinton.

Col tycoon infatti si schiera il 40% degli elettori, contro il 50% che sostiene la candidata democratica.

Il quadro per Trump si fa ancor più preoccupante da quanto emerge da altri sondaggi che mostrano come la candidata democratica sia nettamente in vantaggio in tre stati-chiave per la vittoria dell'8 novembre.

In New Hampshire Hillary ha un vantaggio di 15 punti (47 a 32), in Pennsylvania di 11 punti (49 a 38) e in Michigan di 9 punti (41 a 32).

Si tratta di tre "campi di battaglia" sui quali Trump si sta battendo molto nel corso della sua campagna elettorale, ma evidentemente senza raccogliere finora risultati apprezzabili, almeno dal punto di vista dei numeri dei sondaggi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS