Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"La candidatura ufficiale mi permetterà di dimostrare di avere la leadership necessaria per diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti": così parla Jeb Bush alla vigilia della sua discesa in campo in un'intervista alla Cnn.

Domani l'annuncio al Miami Dade College, la più grande università del Paese.

"Il passaggio alla mia candidatura ufficiale mi permetterà di essere più diretto e dimostrare le qualità di leadership necessarie per diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti e rimettere a posto certe cose", ha detto Bush parlando da Tallin, in Estonia, dove ha chiuso il suo tour europeo che lo ha portato in diversi Paesi del Vecchio Continente.

"Al contrario di altri candidati che finora sono stati ad ascoltare e ad imparare - ha aggiunto Bush con una frecciatina soprattutto a Hillary Clinton - io offrirò delle strade alternative e sarò molto più concreto sulle politiche che credo bisognerà portare avanti per il Paese".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS