Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una folla di migliaia di persone è accorsa a Long Island nello Stato di New York per il primo comizio di Donald Trump dopo la sconfitta nelle primarie in Wisconsin, in cui ha prevalso il rivale Ted Cruz.

Un intervento più che mai appassionato quello del tycoon al grido di "torneremo a vincere!" e in cui snocciola uno ad uno i suoi cavalli di battaglia: dallo slogan 'faremo l'America nuovamente grande' fino alla promessa di costruire un muro anti immigrazione alla frontiera con il Messico.

A precederlo sul palco anche la figlia Ivanka, diventata per la terza volta mamma pochi giorni fa. Così Trump si lancia la sua offensiva alla conquista di New York dove si vota il prossimo 19 aprile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS