Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alcuni dei manifestanti

KEYSTONE/EPA/SHAWN THEW

(sda-ats)

È cominciato a Washington l'attesissimo vertice a porte chiuse tra Donald Trump e lo speaker della Camera Paul Ryan, dopo le tensioni dei giorni scorsi.

Lo scopo è ricucire lo strappo consumatosi all'interno del Grand Old Party dopo che il tycoon è rimasto l'unico candidato della destra in campo per la Casa Bianca.

Al suo arrivo nel quartier generale del partito Trump è stato accolto da decine di contestatori, alcuni dei quali con cartelli e striscioni: 'Trump razzista', 'Islamofobia non è un valore americano', 'Pericoloso, divisivo, falso e disonesto".

L'incontro si dovrebbe allargare anche agli altri vertici del partito repubblicano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS