Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il senatore della Florida Marco Rubio, secondo alle primarie repubblicane di ieri in South Carolina per la corsa alla Casa Bianca, continua a incassare appoggi dall'establishment del partito.

L'ultimo ad appoggiarlo è dell'ex candidato repubblicano alla presidenza Usa, Mitt Romney. Il sostegno è arrivato sulla scia dell'ottimo piazzamento di ieri, quando ha battuto il collega Ted Cruz, suo più diretto rivale. Lo rivela l'Huffington Post.

Romney non ha ancora ufficializzato il suo sostegno a Rubio ma l'Huffingtonpost ha appreso della sua intenzione da due fonti repubblicane. L'ex governatore del Massachusetts era da tempo desideroso di dare il suo appoggio al senatore ma si era trattenuto per rispetto verso Jeb Bush, che ieri sera però si è ritirato dopo il suo deludente quarto posto nelle primarie in Sud Carolina.

Quello di Romney sarebbe l'endorsement repubblicano finora di più alto profilo, segnalando la progressiva convergenza dell'establishment del partito verso Rubio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS