Navigation

Usa 2020: Corte suprema Wisconsin, votare oggi

L'ordine del governatore Evers, che voleva un rinvio, è stato bloccato dai giudici. KEYSTONE/AP/Steve Apps sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 aprile 2020 - 09:15
(Keystone-ATS)

La Corte suprema del Wisconsin blocca l'ordine del governatore Tony Evers di posticipare le primarie in programma oggi al 9 giugno. Con quattro voti a favore e due contrari, la corte dispone così che si proceda con il voto.

Nel suo ordine, Evers aveva messo in evidenza che nessun cittadino del Wisconsin deve essere chiamato a scegliere fra l'esercitare il proprio diritto costituzionale di voto con quello di essere al sicuro e in salute.

"Non posso consentire che ci siano assembramenti in grado di causare una ulteriore diffusione del virus e mettere vite a rischio", aveva detto il governatore.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.