Navigation

Usa 2020: mini Super Tuesday, duello Biden-Sanders in 6 Stati

Prosegue la lotta fra Sanders e Biden per la nomination alla Casa Bianca. KEYSTONE/AP/Patrick Semansky sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 marzo 2020 - 14:00
(Keystone-ATS)

Seggi aperti in sei Stati americani per il mini Super Tuesday delle primarie dem per la Casa Bianca, con la prima sfida a due tra il frontrunner Joe Biden e l'inseguitore Bernie Sanders.

Si vota in Michigan, Missouri, North Dakota, Idaho, Washington (sotto l'emergenza coronavirus) e Mississippi.

Nei sondaggi l'ex vicepresidente è avanti ovunque, compreso il Michigan, lo Stato del Midwest con il maggior numero di delegati vinto dal senatore socialista nel 2016 contro Hillary Clinton.

A penalizzare gravemente Sanders potrebbe essere anche il fatto che la senatrice progressista Elizabeth Warren non ha ancora deciso a chi dare il suo endorsement, nonostante la sua piattaforma sia molto simile a quella dello stesso senatore del Vermont.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.