Navigation

Usa:gasdotto esplode, scoperti altri due cadaveri

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 settembre 2010 - 09:45
(Keystone-ATS)

SAN FRANCISCO - Altri due cadaveri sono stati scoperti sabato mattina a San Bruno, vicino a San Francisco (California) dopo l'esplosione di una condotta di gas avvenuta giovedì pomeriggio, portando così a sei morti e circa una cinquantina di feriti il bilancio delle vittime.
Lo hanno reso noto le autorità locali. L'incendio seguito alla esplosione ha distrutto 45 case e danneggiato numerose altre seminando la devastazione sui un'area di sette ettari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?