Gli Stati Uniti hanno fatto pressioni sull'Italia perché continui a sostenere le sanzioni dell'Unione europea contro la Russia.

Lo riporta il sito online BuzzFeed citando alcune fonti diplomatiche secondo cui "l'amministrazione Usa è preoccupata che il governo italiano populista e filo-Cremlino possa togliere il suo sostegno a tali misure".

"Non è chiaro se il presidente americano Donald Trump sia a conoscenza di questa azione di lobby", si spiega, precisando che simili pressioni furono esercitate anche sul precedente governo italiano.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.