Navigation

Usa tagliano aiuti ad Afghanistan per impasse politica

Washington sta facendo pressione. KEYSTONE/EPA/JAWAD JALALI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2020 - 07:29
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti ridurranno di un miliardo di dollari gli aiuti all'Afghanistan per il 2020 in seguito all'impasse politica e alla mancata formazione di un governo.

Lo annuncia il segretario di stato Mike Pompeo, dicendosi "molto dispiaciuto" per l'incapacità di formare un governo di unità nazionale. Pompeo minaccia anche di ridurre di un altro miliardo di dollari gli aiuti per il 2021.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.