Usa Today, il terzo quotidiano statunitense per diffusione, rompe una tradizione lunga 34 anni e per la prima volta nella sua storia prende una posizione nella corsa alla Casa Bianca, invitando i suoi lettori a non votare per uno dei candidati: Donald Trump.

"Non è adeguato per fare il presidente", afferma l'editorial board del quotidiano, sottolineando pero' come l'editoriale non sia un endorsement a Hillary Clinton.

L'editoriale è durissimo verso il tycoon, che viene giudicato "senza il temperamento, la preparazione, la fermezza e l'onestà adatte per svolgere il ruolo di presidente". Portatore invece di "indifferenza e ignoranza", con le quali ha messo in discussione tutti gli impegni fondamentali presi da tutti i presidenti Usa dalla fine della Seconda guerra mondiale in poi.

Trump viene quindi descritto come "inaffidabile, male equipaggiato per essere Commander in chief, portatore di pregiudizi, con alle spalle un'attivita' imprenditoriale con luci e ombre; parla in maniera sconsiderata, ha imbarbarito il dialogo nazionale ed e' un bugiardo seriale".

L'editorial board di Usa Today si dice invece diviso su Hillary, con alcuni che vedono in lei tutte le qualita' per essere un buon presidente e altri che esprimono invece forti riserve.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.