Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Quattro sciatori fuori pista sono morti nella tarda mattinata di oggi in Val d'Isère, nella Savoia francese, dopo essere stati travolti da una valanga, e un quinto è rimasto ferito. Lo ha riferito la prefettura di Grenoble.
Tra le quattro vittime c'erano due francesi e un inglese, riferisce la gendarmeria di Grenoble, che non fornisce però alcuna informazione sulla nazionalità della quarta vittima.
Gli sciatori, spiegano le forze dell'ordine, erano tutti equipaggiati con apparecchi Arva per la localizzazione di vittime di valanghe, cosa che ha reso più facile il loro ritrovamento, ma non è bastata a salvar loro la vita.
"Le quattro persone erano in arresto cardiaco quando sono state estratte da sotto la colata di neve", hanno dichiarato alla stampa i soccorritori, che hanno inutilmente tentato di rianimarli. Una quinta persona è stata estratta viva, anche se leggermente ferita, mentre gli ultimi due componenti del gruppo sono riusciti a sfuggire alla valanga.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS