Navigation

Valartis: apre succursale a Lugano, si punta a clientela italiana

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 ottobre 2012 - 09:33
(Keystone-ATS)

Dopo essersi insediata a Ginevra e a Zurigo la banca privata Valartis, con sede a Baar nel canton Zugo, apre una nuova succursale a Lugano. Ne dà notizia una sua nota diramata stamane. In Svizzera l'istituto impiega attualmente una novantina di persone.

"Con la nomina di Vincenzo Di Pierri, cittadino svizzero e italiano, alla carica di CEO del gruppo il mercato italiano è diventato più importante", si legge nel comunicato. Per poter tenere il passo con l'attesa crescita dei patrimoni provenienti dalla Penisola e per poter offrire una consulenza di alto livello la banca ha quindi deciso di sbarcare sulle rive del Ceresio, dove opererà "un piccolo, sperimentato team".

L'istituto conta succursali anche a Vienna, nel Liechtenstein, in Lussemburgo, a Mosca e a Singapore. Nel primo semestre è tornato in zona utili, dopo aver subito l'anno scorso una perdita di oltre 19 milioni di franchi. A fine giungo amministrava patrimoni per 7,4 miliardi.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?