Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Guardia Svizzera Pontificia ha un nuovo vice comandante: papa Francesco ha nominato il 43enne friburghese Philippe Morard, con il grado di tenente colonnello, informa una nota del Vaticano.

Già alabardiere nella Guardia Svizzera tra il 1993 e il 1995, sposato e padre di tre figli, dopo un tirocinio come elettricista Morard ha seguito una formazione presso la polizia cantonale di Friburgo e ha poi lavorato per la Polizia giudiziaria federale, dapprima nel settore della sicurezza dello Stato e poi in quello dell'analisi criminale operativa.

Lo scorso febbraio Francesco aveva promosso il lucernese Christoph Graf da vice comandante a nuovo comandante del piccolo esercito vaticano, che ha per missione dal 1506 di proteggere il papa e il suo palazzo. La Guardia Svizzera conta in tutto 110 uomini. La maggior parte delle reclute si impegna a rimanere in Vaticano per un periodo di due anni.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS