Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Preghiamo perché il Signore ci conceda un Pontefice che svolga con cuore generoso la luminosa missione" di "presiedere la carità". Questo l'invito del cardinale Angelo Sodano a conclusione dell'omelia della messa "pro eligendo romano pontifice".

Per questa sua preghiera Sodano ha invocato la "intercessione di Maria Santissima" e "di tutti i martiri e i santi che nel corso dei secoli hanno reso gloriosa - ha detto - questa chiesa di Roma".

Aprendo la messa Sodano ha riaffermato "tutta la nostra profonda gratitudine" a Benedetto XVI. È seguito un lungo e caloroso applauso da parte dell'assemblea riunita in San Pietro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS