Navigation

VD: 19enne muore in un silo di segatura

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2011 - 18:56
(Keystone-ATS)

Un operaio 19enne è morto oggi seppellito dalla segatura mentre svuotava un silo di un'impresa specializzata nelle costruzioni in legno, a Leysin (VD). I suoi due compagni di 16 e 18 anni, che contrariamente alla vittima, lavoravano assicurati con una corda, sono riusciti a mettersi in salvo. Sono stati ricoverati all'ospedale di Monthey, ma la loro vita non è in pericolo, precisa la polizia cantonale vodese in un comunicato.

L'incidente si è verificato verso le 15.00. I tre giovani operai si trovavano all'interno del silo quando sono stati travolti dalla segatura. I pompieri hanno dovuto svuotare parzialmente il silo per poter recuperare la vittima. Gli altri due giovani sono stati ricoverati in ospedale per aver inalato polvere di segatura.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?