Navigation

VD: base aerea di Payerne aperta per trasferimento organi

Trasporto d'organi di passaggio dall'aerodromo di Payerne la scorsa notte (foto d'archivio) KEYSTONE/ADRIEN PERRITAZ sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2019 - 11:00
(Keystone-ATS)

Le forze aeree la scorsa notte hanno aperto, in via del tutto eccezionale, la base aerea di Payerne (VD) per permettere un trasferimento urgente di organi per un trapianto in un ospedale romando.

L'aereo, in provenienza dalla Spagna, è atterrato a Payerne attorno alle 2.00, indica in una nota odierna il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), aggiungendo che un'équipe medica si è poi occupata del trasporto via terra degli organi dall'aerodromo fino all'ospedale.

La decisione è stata presa in seguito all'indisponibilità dell'aeroporto di Ginevra, rimasto chiuso durante la notte a causa di lavori di manutenzione da parte di Skyguide. Inoltre, le condizioni meteo non permettevano di operare sullo scalo di Berna-Belp, mentre l'opzione Zurigo-Kloten è stata scartata per via dell'eccessiva distanza che avrebbe compromesso le possibilità di successo del trapianto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.