Navigation

VD: Daniel Brélaz lascerà il Consiglio Nazionale nel marzo del 2022

Il consigliere nazionale vodese Daniel Brélaz, dei Verdi, ha precisato che lascerà il parlamento nel marzo del 2022, "dopo la fine della prima settimana della sessione". KEYSTONE/ALESSANDRO DELLA VALLE sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 dicembre 2019 - 08:26
(Keystone-ATS)

Il consigliere nazionale vodese Daniel Brélaz, dei Verdi, ha precisato che lascerà il parlamento nel marzo del 2022.

Brélaz aveva già indicato che avrebbe lasciato Berna nel corso della legislatura. Ieri sera l'ex sindaco di Losanna ha detto all'emittente romanda RTS che "lascerà il posto all'amico Raphaël Mahaim, dopo la fine della prima settimana della sessione".

Raphaël Mahaim è membro del Gran Consiglio di Vaud dal 2007.

Daniel Brélaz è stato eletto per la prima volta al Consiglio Nazionale nel 1979, dove è rimasto fino al 1989. È tornato alla Camera del popolo tra il 2007 e il 2011 e poi di nuovo dal 2015.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.