Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il traffico ferroviario è stato interamente ripristinato a fine pomeriggio alla stazione di Losanna, dopo l'incendio sviluppatosi verso le 13.30 nello stabile in cui si trova una cabina di comando delle FFS. Ritardi non sono tuttavia esclusi fino in serata.

"La situazione si è normalizzata, l'orario è stabile ma ritardi sono ancora possibili fino in serata", precisa il portavoce delle FFS Jean-Philippe Schmidt. Il traffico è ripreso progressivamente dalle 15.10, malgrado i problemi incontrati ai cartelli segnaletici per l'informazione dei viaggiatori in diverse stazioni della Romandia.

L'incendio si è dichiarato negli impianti di riscaldamento dell'edificio, provocandone l'evacuazione. Non si lamentano feriti e i danni sono di poca importanza, riferisce il portavoce. Il personale delle FFS ha potuto tornare nello stabile verso le 14.00.

L'incendio ha però fortemente perturbato il traffico ferroviario nell'intera Svizzera romanda. Numerosi treni a lunga percorrenza sono stati soppressi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS