Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Swisscom ha inaugurato oggi nel campus del Politecnico federale di Losanna (EPFL) il suo Digital Lab, una piattaforma d'innovazione dedicata alle più recenti tendenze di digitalizzazione. Le prime attività saranno rivolte ai clienti aziendali.

Le tecnologie digitali come l'intelligenza artificiale, l'internet delle cose o il cloud computing portano con sé nuove forme di scambio di informazioni, collaborazione, intrattenimento e lavoro. Con il Digital Lab, Swisscom si prefigge di accompagnare attivamente con il suo know-how le aziende sulla via verso la trasformazione digitale, indica l'operatore in un comunicato odierno.

Lo Swisscom Digital Lab "riunisce in un luogo, unico nella Svizzera romanda, tutti i componenti e il know-how necessari per potersi distinguere nell'era digitale", sottolinea l'operatore. Esso si estende per oltre 400 metri quadrati nel cuore del campus dell'EPFL a Ecublens (VD).

Concretamente, i clienti della divisione operativa Enterprise Customers di Swisscom potranno accedere per un determinato periodo alla piattaforma allo scopo di sviluppare un prototipo. Gli studenti, dal canto loro, potranno farsi un'idea delle esigenze dell'economia accedendo ad esempi di applicazione orientati alla pratica.

Il Digital Lab fa parte di una partnership più vasta fra Swisscom e il Politecnico federale di Losanna, annunciata lo scorso dicembre. Un importo di sette milioni di franchi sull'arco di sette anni finanzierà progetti di ricerca applicata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS