Navigation

VD: pitbull aveva ferito bimbo nel 2009, proprietaria prosciolta

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2011 - 14:32
(Keystone-ATS)

La proprietaria del pitbull che nel 2009 aveva ferito un bimbo a Préverenges (VD), è stata prosciolta dalla giustizia vodese. La persona che accompagnava il cane al momento del fatto è stata invece condannata a 30 aliquote giornaliere per lesioni colpose.

Il 9 dicembre del 2009, il pitbull aveva ferito ad un occhio un bimbo di 11 mesi seduto nel suo passeggino. L'animale, di nome Baxxter, era stato portato a passeggio assieme ad altri cani da una persona non in grado di gestire la situazione. La proprietaria non disponeva di un'autorizzazione per il cane, che oltretutto non era stato annunciato alle autorità competenti.

La consigliera di Stato Jacqueline de Quattro aveva allora deciso di sopprimere il cane. Nel febbraio scorso però il Tribunale cantonale aveva annullato la misura considerando Baxxter "non aggressivo".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?