Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

VD: sei anni carcere a piromane plurirecidivo

Il Tribunale penale di Vevey, nel canton Vaud, ha condannato oggi a sei anni di carcere e a una misura d'internamento un giovane di 23 anni, autore di 13 incendi dolosi nella regione di Villeneuve (VD) tra novembre 2009 e luglio 2012, quando ha causato la completa distruzione di una falegnameria. Il ragazzo ha inoltre aggredito con un coltello una prostituta nel luglio 2012, sempre a Villeneuve.

La corte lo ha riconosciuto colpevole di incendio intenzionale ed esposizione a pericolo della vita altrui. La difesa non ha escluso l'appello.

Nella sentenza il tribunale rileva che l'imputato ha appiccato gli incendi "senza reale movente" e ha aggredito la prostituta "per motivi particolarmente incomprensibili". Inoltre non "ha dimostrato alcun rimorso". La misura d'internamento, contestata dalla difesa, è stata decisa a causa di gravi disturbi della personalità e al rischio "da alto a molto alto" di recidiva.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.