Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una recluta è stata leggermente ferita alla mano dallo scoppio di una granata durante un esercizio alla piazza di tiro di Hongrin (VD) nella regione del col des Mosses il 16 febbraio: curata dal medico della truppa non è stata ricoverata in ospedale.

Lo ha indicato oggi all'ats Kirsten Hammerich, responsabile della comunicazione delle forze terresti riferendosi a un'informazione in tal senso del settimanale "GHI". Hammerich ha precisato che solo una persona è rimasta ferita.

La persona lesa ha potuto riprendere la scuola reclute, ha indicato Hamemrich sottolineando che tali incidenti "sono rari" e che la polizia militare sta indagando sul caso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS