Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una statua di Hugo Chavez è stata abbattuta e poi bruciata da un gruppo di oppositori a Villa del Rosario, nello stato venezuelano del Zulia.

Lo sottolineano i media locali, precisando che un gruppo di studenti, poi aiutati da gente del posto, ha prima buttato giù il monumento e quindi dato fuoco alla statua dello scomparso leader 'bolivariano'.

A Carabobo, un altro stato del paese, nella 'piazza Italia' della città di Mariara, la notte dello scorso 24 aprile si era verificato un episodio simile: una statua che raffigurava al 'comandante' con il vestito militare e il basco rosso era stata buttata per terra e poi era bruciata per ore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS