Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Antonio Ledezma, sindaco dell'area metropolitana di Caracas e leader di spicco dell'opposizione antichavista, è stato arrestato. Lo rivelano altri oppositori. Ad arrestare Ledezma, senza accuse formali, sono stati gli uomini della Sebin - il servizio 'bolivariano' d'intelligence, perno del sistema di potere del presidente Nicolas Maduro, succeduto a Hugo Chavez - che hanno anche perquisito gli uffici del sindaco. "Funzionari incappucciati hanno sparato in aria e portato via Antonio a spintoni", ha denunciato la moglie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS