Navigation

Venezuela: Chavez rientrerà da Cuba tra 10-12 giorni

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 giugno 2011 - 07:11
(Keystone-ATS)

Hugo Chavez rientrerà a Caracas da Cuba "tra 10 o 12 giorni": lo ha assicurato Adan Chavez, fratello del presidente venezuelano, che lo scorso 10 giugno si è sottoposto a un'operazione per curare un ascesso pelvico all'Avana.

"Non sappiamo esattamente quando tornerà. Dovremo aspettare il parere dei medici, ma tra pochi giorni, dieci o dodici, il presidente rientrerà", ha precisato Adan Chavez, che è il governatore dello Stato di Barinas.

"Sono giunto da poco da Cuba", ha aggiunto, rilevando che il leader 'bolivariano' si sta riprendendo "in modo soddisfacente, come è stato d'altra parte reso noto ufficialmente".

Proprio a causa della sua lunga assenza da Caracas, da dove è partito per Cuba lo scorso 5 giugno, Chavez è al centro di una lunga serie di interrogativi, e di polemiche, a Caracas. Il suo lungo ed inedito silenzio stampa - da quando si è insediato al potere nel 1999 ha parlato in media alla tv per 43 minuti al giorno - è stato interrotto solo in un'occasione, con una telefonata ad una rete tv statale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?