Navigation

Venezuela: Maduro annuncia arresto di una "spia americana"

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro. KEYSTONE/EPA/Rayner Pena sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 12 settembre 2020 - 08:15
(Keystone-ATS)

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato l'arresto di una "spia americana" nei pressi di due raffinerie venezuelane, dopo che le autorità hanno sventato un complotto per "causare un'esplosione" in un altro complesso petrolifero.

"Ieri abbiamo catturato una spia americana a lavoro nello stato di Falcon sulle raffinerie Amuay e Cardon", ha detto Maduro in un messaggio televisivo.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.