Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Venti tempestosi hanno interessato oggi la Svizzera nord e centro alpina, con una punta di 142 chilometri orari registrata sul Gran San Bernardo. Lo rende noto il servizio SRF Meteo, precisando che a basse quote le raffiche più violente hanno sferzato la regione fra Berna e il Lago di Neuchâtel (108 km/ora). Il regime di forti correnti da ovest ha portato aria di tempesta anche nel sud della Germania, dove Eolo ha soffiato fino a 140 chilometri orari.

I flussi di aria atlantica, particolarmente mite ma umida, hanno spinto le temperature sui 13 gradi nella zona di Ginevra e attorno ai 12 nell'Oberland bernese. Le piogge hanno toccato una punta massima di 82 millimetri in 24 ore sul Säntis. Questo anticipo di primavera dovrebbe avere breve durata a nord delle Alpi: da mercoledì sono attese nevicate fino a 500 metri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS