Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Verdi: sezione Berna non fa posto in lizza a vicepresidente Jo Lang

Niente ritorno in parlamento per un volto molto conosciuto dei Verdi svizzeri, quello di Jo Lang: l'ex consigliere nazionale, che nel 2011 aveva mancato per poco la rielezione nel canton Zugo, non sarà in lizza nel canton Berna. Riuniti stasera nella città federale i delegati della sezione cantonale hanno infatti seguito l'indicazione del comitato direttivo e non hanno riservato a Lang - che è si è trasferito a Berna e che è attualmente membro della vicepresidenza a livello svizzero - alcun posto sull'elenco dei 25 candidati al Nazionale.

Uno dei 25 - il granconsigliere Michel Seiler - ha messo a disposizione il suo posto in lizza, sostenendo che il partito non poteva rinunciare "per paura" a un pezzo forte come Jo Lang. La proposta ha sorpreso il comitato direttivo e ne è nata una controversa discussione. Alla fine però Lang è rimasto escluso.

Alle elezioni federali del 2015 i Verdi bernesi puntano al mantenimento degli attuali tre seggi in Consiglio nazionale, occupati da Regula Rytz, Aline Trede e Alec von Graffenried, che si ricandidano. Un obiettivo non facile, visto che il numero dei seggi spettanti al cantone è sceso da 26 a 25. Per ottenere tre deputati gli ecologisti dovranno raggiungere almeno l'11,55% dei voti: nell'ottobre del 2011 la loro forza non superò il 9,42%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.