Navigation

Vescovi svizzeri: pregare per la pace

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2013 - 11:37
(Keystone-ATS)

La Conferenza dei vescovi svizzeri (CVS) invita i cattolici a unirsi alla richiesta di Papa Francesco e a digiunare e pregare per la pace in Siria. A questo scopo, sabato 7 settembre, sono previste liturgie in numerose località della Confederazione, indica una nota odierna.

Su invito del Pontefice, sabato sera in Piazza San Pietro a Roma dalle 19:00 alle 24:00, i fedeli si riuniranno per scongiurare la guerra in Siria e per la pace in Medio Oriente e in altre zone di conflitti nel mondo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.