Navigation

Vescovo di Coira annuncia di avere fiducia del Papa

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2011 - 11:12
(Keystone-ATS)

Il vescovo di Coira mons. Vitus Huonder, contestato per nomine mancate o non gradite all'interno della diocesi, in una lettera ai sacerdoti e ai collaboratori pastorali fa sapere di avere la "piena fiducia" del Papa, che lo ha invitato a proseguire con continuità nella sua missione.

Huonder è stato di recente a Roma, dove non ha incontrato Benedetto XVI ma il prefetto della Congregazione per i vescovi, cardinal Marc Ouellet, che gli ha trasmesso il messaggio del pontefice. "Faccio mie le attese del Papa", scrive il vescovo, dicendosi pronto a continuare nella sua attività pastorale, dopo le difficoltà riscontrate nelle passate settimane.

Mons. Huonder si è recato in Vaticano per riferire e chiedere consiglio sulla situazione nella diocesi, in cui si trova a fronteggiare una dura opposizione e aspre critiche che lo concernono riguardo al suo stile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?