Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Via libera del Parlamento Europeo all'inserimento del comune di Campione d'Italia e delle acque italiane del Lago di Lugano nel territorio doganale europeo.

KEYSTONE/TI-PRESS/PABLO GIANINAZZI

(sda-ats)

Via libera dell'Eurocamera - con 569 voti a favore, 12 contrari e 71 astensioni - all'inserimento del comune di Campione d'Italia e delle acque italiane del Lago di Lugano nel territorio doganale europeo.

Il progetto di risoluzione dell'eurodeputato del PD Roberto Gualtieri è passato oggi in aula a Strasburgo.

Nel 2017 l'Italia ha chiesto che il comune di Campione, enclave italiana in territorio svizzero, e le acque nazionali del Lago di Lugano venissero incluse nel territorio doganale dell'Unione a partire dal primo gennaio 2019, in quanto sono venute meno "le motivazioni storiche" che ne giustificavano l'esclusione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS