Via libera dell'agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) all'utilizzo di apparecchi elettronici, dagli smartphone ai tablet, dai computer portatili ai lettori mp3, durante il volo. Con le nove regole - si spiega sul sito internet - le compagnie aeree potranno permettere ai passeggeri di restare connessi, senza l'obbligo di inserire la "modalità in volo". Ma ci vorrà del tempo prima di concretizzare questa novità, ha precisato a Berna l'Ufficio federale dell'aviazione civile.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.