Navigation

Via libera per galleria turistica allo Jungfraujoch

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2010 - 13:28
(Keystone-ATS)

BERNA - Le Ferrovie della Jungfrau (Jungfraubahnen) hanno ricevuto il via libera dai cantoni Berna e Vallese per la costruzione di una galleria turistica nella montagna, allo Jungfraujoch. Il progetto, stimato a 13,5 milioni di franchi, dovrebbe essere terminato nell'aprile 2012 in corrispondenza con il centesimo anniversario della linea ferroviaria.
La galleria sarà scavata nella roccia per 250 metri e collegherà l'osservatorio "Sfinge", situato a 3571 metri di quota, al "Palazzo di ghiaccio". Saranno istallate due scale mobili di 70 e 43 metri per superare i dislivelli. I lavori inizieranno il primo novembre ma verranno interrotti durante la stagione estiva.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.