Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Isis ha pubblicato oggi un video in cui celebra gli attacchi di Bruxelles. Il filmato, di nove minuti, intitolato 'Bruxelles Attacks' è stato diffuso su Youtube dalla fondazione pro-Isis Battart Media, secondo Newsweek online.

Nelle immagini si vedono le conseguenze dei due attacchi contro l'aeroporto e la metro, i soccorsi, e i militari che sorvegliano le strade di Bruxelles. A un certo punto si vedono anche Donald Trump e il ministro dell'interno francese Bernard Cazeneuve.

"I jet dei crociati, tra cui i belgi, continuano a bombardare i musulmani in Iraq e in Levante nel giorno e la notte, uccidendo bambini, donne, vecchi e distruggendo moschee e scuole", afferma una voce in arabo, secondo Newsweek.

Sottotitoli in inglese traducono le parole di una canzone di lotta in sottofondo, accompagnata da raffiche di armi automatiche: "Fratelli alzatevi! Reclamate la vostra vittoria, Andiamo, andiamo alla jihad!".

Il riferimento a Trump riguarda verosimilmente una delle sue recenti dichiarazioni e cioè che Bruxelles, una delle città più belle e sicure del mondo si è trasformata in uno spettacolo veramente orribile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS