Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Attacchi come quelli subiti dalla Francia verranno portati anche contro gli altri Paesi che prendono parte ai raid in Siria contro lo Stato islamico.

Lo afferma l'Isis in un nuovo video citato oggi dal sito del quotidiano libanese Daily Star, in cui si minacciano anche attacchi "a Washington, cuore dell'America".

"Agli Stati che prendono parte alla campagna crociata diciamo che, a Dio piacendo, avranno un giorno come la Francia", afferma un uomo nel video.

"Come abbiamo colpito la Francia nel suo stesso centro - aggiunge l'uomo - così giuriamo che colpiremo l'America nel suo centro, a Washington".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS